Avvitatori autoalimentati

Avvitatori autoalimentati SER / SEB

Avvitatori automatici modulari

Gli avvitatori automatici SEB e SER modulari permettono riattrezzature rapide ed estremamente flessibili. Consentono infatti l’equipaggiamento di diversi tipi di motori (pneumatici, EC brushless o qualsiasi motore a specifica del cliente).

Sono compatibili all’impiego di diverse centraline per serraggi controllati (classe B o classe A), con e senza trasduttori di coppia/angolo. Non solo, ma la meccanica di tali mandrini è predisposta all’impiego di sensori analogici per il monitoraggio in progress della quota di avvitatura. Non da ultimo, sono predisposti all’alimentazione automatica degli elementi di giunzione con asservimento in tempo mascherato durante il ciclo.

Meccanica avanzata

Gli innesti rapidi della testina di avvitatura e del cacciavite riducono drasticamente i tempi di fermo macchina per cambio tool. Il design compatto della versione SEB con doppio cilindro consente la contemporaneità delle corse del cacciavite e della testina (accostamento e disingombro dal pezzo), senza movimentare i cavi evitandone l’usura.

L’elevata tecnologia WEBER permette ogni direzione di avvitatura (anche dal basso verso l’alto) oltre che l’installazione su diversi tipi di supporto (assi cartesiani, robot, scara).