Tecnologia di controllo

Unità di controllo processo C5S

Economica ed efficiente

L’unità di controllo del processo C5S consente di eseguire operazioni di avvitatura semplici (in quota). Serve esclusivamente per il controllo dell’azionamento (motore elettrico), e può essere combinata con i sequenziatori PLC C15 e CU30. La C5S è dotata di un servoazionamento non soggetto a usura che garantisce una maggiore durata dell’unità di controllo. Il senso di rotazione può essere commutato mediante segnali digitali.

Avvio e arresto del motore

L’unità di controllo del processo C5S consente di realizzare avvitature in quota, suddivise in due step a velocità differenti. Le due velocità associate alle due fasi dell’avvitatura sono pre-impostabili. Una volta raggiunta la quota di avvitatura, il C5S arresta la rotazione del motore con una velocità di ca. 20 msec. È disponibile un’uscita per un PLC (sistema OK) per il trasferimento dell’esito.

WEBER - Unita di controllo processo C5S